Sweda-Ditron

In questa sezione è presente la configurazione della cassa Sweda-Ditron.

Si consiglia di far installare il registratore fiscale dal tecnico specializzato (in grado di inserire anche le configurazioni fiscali) e il programma "Stampa Scontrini" dall'assistenza Cloud Mobile.

CONFIGURAZIONE MISURATORE FISCALE

Sulla tastiera dello Zip:

  • Premere il tasto 4 e poi il tasto CHIAVE (modalità programmazione: il display mostrerà "CHIAVE P");
  • Premere il tasto 9 e poi il tasto SUBTOT.(SCELTA) (il display mostrerà "PROGRAMMAZIONE: PORTA SERIALE 1". N.B.: è la porta dello Zip alla quale è collegato il PC, non ha nulla a che vedere con le COM del PC!);
  • Premere il tasto TOTALE(CONFERMA) (il display mostrerà la dicitura TIPO seguito da OFF, RETE 485, MODEM o HOST PC);
  • Premere il tasto SUBTOT.(SCELTA) fino ad avere la dicitura TIPO HOST PC;
  • Premere il tasto TOTALE(CONFERMA), sul display comparirà la dicitura PROTOCOLLO seguita da un numero;
  • Digitare il valore 50187 e premere TOTALE(CONFERMA), comparirà la voce FILES ESTERNI seguita da SI o NO;
  • Premere SUBTOT.(SCELTA) fino a che non sarà attiva la voce FILES ESTERNI seguita da NO;
  • Premere TOTALE(CONFERMA), sul display comparirà la voce EMULAZ. TAST. seguita da SI o NO;
  • Premere SUBTOT.(SCELTA) fino a che non sarà attiva la voce EMULAZ. TAST. seguita da SI;
  • Premere TOTALE(CONFERMA) verificando che TUTTE LE ALTRE VOCI siano impostate su NO e lasciare INDIRIZZO a 0;
  • Premere CREDITO(FINE), verrà stampato parte di uno scontrino;
  • Premere di nuovo CREDITO(FINE), così verrà terminata la configurazione;
  • A questo punto occorre mettere on-line lo Zip digitando la cifra 101 (su alcuni modelli la cifra è 89) seguita dal tasto TOTALE(CONFERMA), sul display appare il messaggio ON LINE a conferma dell'avvenuta attivazione.;
  • Premere 1 e poi il tasto CHIAVE per tornare in modalità CHIAVE REG.

NB: tutte le programmazioni delle porte seriali vanno sempre confermate con ON LINE (101 oppure 89 seguito dal tasto TOTALE(CONFERMA)).

Al termine della procedura, la configurazione deve essere la seguente:

PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE ECR

  • TIPO : HOST PC
  • PROTOCOLLO: 50187
  • FILES ESTERNI: NO
  • EMULAZ. TAST.: SI
  • DATA COLLECT: NO
  • MON. STAMPA: NO
  • INTERATTIVITA': NO
  • INDIRIZZO: 0
  • Abilitare vendite a 0,00: 4 CHIAVE, OPZIONI VARIE, PREZZI A ZERO “SI”

I parametri e le modalità di trasmissione/ricezione dipendono dalla unità a cui la cassa è collegata, per cui bisogna far riferimento ai manuali delle unità stesse. La connessione della scheda all’apposito connettore va sempre eseguita da personale tecnico autorizzato e con la macchina sconnessa dalla rete di alimentazione. Il collegamento delle casse ad unità esterne, è un’operazione che richiede conoscenze tecniche specifiche. Collegamenti eseguiti in maniera impropria possono provocare danni anche seri all’apparecchio, per questo motivo occorre rivolgersi esclusivamente ad un Centro di Assistenza Tecnica Autorizzato.

A titolo di esempio riportiamo lo schema di programmazione della porta seriale 1 della cassa.

  1. Selezionare il menù di programmazione della porta 1 premendo il tasto “SCELTA” finchè sul display compare “PORTA 1”, e quindi confermare la scelta col tasto “CONFERMA”.
  2. Selezionare il tipo di periferica “HOST PC” nel caso si desideri collegare direttamente un PC, quindi confermare la scelta.

 

SWEDA DITRON ZIP

Figura 1.11.15

I parametri fisici da programmare su ecr sono :

  • Velocità: fissa a 38400 baud (bit al secondo) parità: fissa ad OFF
  • Stop bit: 1 o 2
  • Bit per car.: fisso ad 8 (NON MODIFICARE !)
  • Flags: sono gestiti i seguenti bit-flags:
  • Bit 0 : si/no gestione del cheksum di controllo
  • Bit 1 : time-outs corti lunghi
  • Bit 2 : fisso a 0
  • Indirizzo: da 1 a N, diverso per ogni ecr collegato

Si noti che il flag bit 2 non ha più effetto ossia non è possibile disabilitare la fase di “richiesta connessione” essendo questa indispensabile data la natura di “rete” del collegamento.

Figura 1.11.16

Figura 1.11.17


Registratore di cassa
Custom

In questa sezione è presente la configurazione della cassa Custom.


Altri dispositivi

In questa sezione sono presenti altri dispositivi compatibili con Cloud Mobile


Installazione cassa

Breve guida al collegamento dei misuratori fiscali a Cloud Mobile.


Video Guide


Powered by
GO Infoteam